Archivi categoria: TEATRO 2012

Spazio, corpo e potere presenta A_MANTIDE monologo d’augurio al pasto di e con Maurizio Argàn


A_Mantide, Spazio, corpo e potere, Spazio TadiniPer la seconda volta Maurizio Argàn – Teatro della Centena di Rimini –  torna ospite del progetto Spazio, corpo e potere. Venerdì 25 e sabato 26 gennaio 2013, alle ore 20:45 Continua a leggere Spazio, corpo e potere presenta A_MANTIDE monologo d’augurio al pasto di e con Maurizio Argàn

GIRLS, GIRLS, GIRLS #2 di Giulia Abbate: mercoledì 12 dicembre 2012


Girls Girls Girls #2, Spazio Tadini, Spazio Corpo E PotereAnteprima in forma di Studio aperto al pubblico  ( Il debutto avverrà a Gennaio 2013)

 

SPAZIO, CORPO E POTERE

 

presenta

 

Girls Girls Girls #2: 

 

 

GIRLS GIRLS GIRLS #2, all’interno di Spazio, corpo e potere, esce in forma di Studio aperto per la giornata di mercoledì 12 dicembre 2012, ore 20:45.

 

Sabato 15 e Domenica 16 dicembre, alle ore 18:30, invece prenderà anche la forma di una performance di cui non sveliamo nessun dettaglio perché vi invitiamo a viverla “in diretta”. Continua a leggere GIRLS, GIRLS, GIRLS #2 di Giulia Abbate: mercoledì 12 dicembre 2012

Compagnia Atopos: laboratorio teatrale a Spazio Tadini dal 6 al 9 dicembre 2012


Spazio, corpo e potere, Laboratorio Teatrale, Compagnia Atopos, Spazio Tadini
Laboratorio Teatrale Compagnia Atopos

All’interno del progetto Spazio, corpo e potere, si svolgerà dal 6 al 9 dicembre 2012, il Laboratorio Teatrale della Compagnia Atopos sull’identità di gener*

La compagnia teatrale Atopos, vincitrice del Premio Tuttoteatro.com Alle Arti Sceniche “Dante Cappelletti” 2010 con lo spettacolo Variabili Umane sull’identità di genere, propone un laboratorio teatrale rivolto ad attori, danzatori e artisti dai diversi linguaggi espressivi, ma anche a tutti coloro che sono curiosi di sperimentare le proprie possibilità creative indagando sulla propria identità, e in particolare sulle proprie componenti maschile e femminile.

Il laboratorio teatrale è diretto da Marcela Serli con la collaborazione di Irene Serini, Cesare Benedetti, Noemi Bresciani, con la partecipazione di Laura Caruso e Antonia Monopoli.