PROSSIMI APPUNTAMENTI

Casa Museo in memoria di Emilio Tadinicropped-logo_st_jpg.jpgingresso per visitare la Casa Museo 5 euro – clicca per acquistare on line 

 


danza-BODYGAME-PROVE-Simone-Belli-Federicapaola-Capecchi
BODYGAME, Federicapaola Capecchi, Simone Belli, Frame da Video di Francesco Tadini

In relazione alla mostra IL CORPO DI TUTTI uno spettacolo di danza che parla del corpo come strumento di espressione, ma anche di conoscenza delle proprie emozioni. “Esploriamo i tempi reali di una fisicità che disegna una mappa aperta e libera. Il corpo popolato di ricordi personali e culturali, fantasie, accadimenti. Tracce che permangono nel corpo di ognuno, nella memoria, nella vita di ognuno. Perché ci sono mille contatti, anche minimi, casuali. Influenze particolari che ti entrano nel corpo e non sai dove vanno a finire”. Federicapaola Capecchi coreografa


Due autori e due libri che parlano di Emilio Tadini e di Milano.


undicesimo 3

Spettacolo contro la violenza, Compagnia teatrale Opera Liquida in collaborazione con Il carcere di Opera


MOSTRE

 DAL 3 MAGGIO AL 3 GIUGNO

Fabio Ferrone Viola, una mostra contro la guerra e gli armamenti partendo dal linguaggio della pop art.


NEL MESE DI MAGGIO, DEDICATO ALLE MAMME, TRE MOSTRE RACCONTANO LA DONNA, IL SUO CORPO, I SUOI MODELLI SOCIALI 

 VENERE

Quattro scultrici Fausta Bonfiglio, Laura Lucchini, Alessandra Rossignoli e Gloria Stefanati hanno sezionato il corpo femminile. Partendo dalla Venere di Willendorf, la statuetta paleolitica rinvenuta in Austria 40.000 anni a. C. hanno “estratto” le parti rappresentative del corpo femminile: seno e sedere per declinarle in chiave contemporanea.

 

OMAGGIO ALLA DONNA

Personale di Maria Pia Facetti

Maria Pia Facetti Omaggio alla donna

IL GIOCO DELLA MODELLA

mostra fotografica di Marvi Hetzer


OLIMPIADI

DI

ALESSANDRO TROVATI

Rio 2016 Olympic games, Men's trampoline Gymnastics. August 2016. photo by Alessandro Trovati Pentaphoto Mate Images
Rio 2016 Olympic games – Men’s trampoline Gymnastics. August 2016. Photo by Alessandro Trovati /Pentaphoto/Mate Images

In mostra anche Stefano Rellandini, Luca Bruno, Marco Trovati, Giovanni Auletta  e alcune fotografie di Armando Trovati.

Partner e Sponsor della Mostra Bruno Melada Stampa & Fine Art

Mostra Fotografica Olimpiadi di Alessandro Trovati, Canon Ambassador. Una selezione delle fotografie più significative e autoriali fatte alle Olimpiadi, partendo da quelle appena conclusesi – Pyeongchang 2018 – percorrendo poi quasi tutte le 11 Gare Olimpiche, da Atene 2004 a Pechino 2008 a Londra 2012, attraverso i più grandi momenti e protagonisti della storia dello sport.


PELLICANGELI

MOSTRA FOTOGRAFICA DI Roberto Manfredi


MOSTRA PERMANENTE DI EMILIO TADINI

Su richiesta visita guidata sul lavoro artistico e letterario di Emilio Tadini a cura di Melina Scalise –

Per le scuole si richiede prenotazione obbligatoria anche in orari personalizzati


 Spazio Tadini, casa museo fondata da Francesco Tadini e Melina Scalise, sede archivio opere Emilio Tadini.
Spazio Tadini, via Niccolò Jommelli, 24 Milano
(MM Loreto-Piola) apertura da mercoledì a sabato 15.30-19.30- domenica 15-18.30
Chiunque può fare una donazione per sostenere il nostro lavoro culturale l’offerta può essere fatta in sede o con bonifico: IBAN: IT65 M056 9601 6020 0000 8125 X36 causale donazione liberale Spazio Tadini.
Grazie!

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

2 pensieri riguardo “PROSSIMI APPUNTAMENTI”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

CASA MUSEO in memoria di EMILIO TADINI- arte, cultura, eventi – Milano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: