Danza: Bring me, Maktub noir il 28 giugno 2013 per Spazio, corpo e potere

danza-spazio-tadini-bring-me-maktub-noir
Bring me, Maktub noir

Un altro appuntamento con la danza nel progetto Spazio, corpo e potere. Venerdì 28 giugno 2013, alle ore 20:45, Spazio Tadini ospita la compagnia Toscana Maktub Noir con lo spettacolo Bring me.

I performer costruiscono due percorsi che nascono dall’intento di creare un linguaggio essenziale: senza sofisticazioni, crudo, privo di intenti emozionali. I percorsi, chiari e precisi, disegnano due linee performative, lungo le quali i corpi scorrono come per inerzia, attraversando memorie depositate nello spazio. La rinuncia alla dimensione emozionale si propone di vanificare l’azione volontaria dei performer, in favore della disponibilità da parte dei corpi ad essere agiti, portati.

Il progetto è di Piero Pireddu, autore delle coreografie, gli interpreti sono Nicola Falcone ed Elisa Zuppini, la drammaturgia di Melissa Melpignanodance reviewer presso Fondazione La Biennale di Venezia – Choreographic Collision, e già ospite di Spazio Tadini in occasione dell’incontro dal vivo con il coreografo israeliano Emanuel Gat -, il suono è a cura di Pietro Pireddu e Nicola Falcone

danza-spazio-tadini-bring-me-maktub-noir
Bring me, Maktub noir

MAKTUB noir è una compagnia fondata nel 2009 da Valentina Fruzzetti e Pietro Pireddu. La continua ricerca e sperimentazione permette la messa in scena di lavori che coinvolgono un pubblico eterogeneo. Le creazioni mettono lo spettatore di fronte ad una realtà fisica, forte e complessa, che si manifesta in un corpo contemporaneo,con azioni performative che rompono gli schemi di una danza,che comunque, continua ad esistere nello spazio scenico.

MAKTUB noir si è evoluta nel tempo mescolando l’arte performativa e di azione ad uno studio sul movimento legato a tecniche proprie della danza contemporanea,che viene inserita nella creazione come linguaggio che non interrompe ma supporta percorsi più vicini all’arte performativa.

Consigliata la prenotazione: +39 02 26 82 97 49

federicapaola@spaziotadini.it

Spazio corpo e potere è un progetto Spazio Tadini, un’idea di Federicapaola Capecchi e Francesco Tadini.

1 commento su “Danza: Bring me, Maktub noir il 28 giugno 2013 per Spazio, corpo e potere”

I commenti sono chiusi.