Archivi tag: Goffredo Radicati

ARTE DELLA NATIVITA’: a Pinzolo, in Trentino, un mostra sulla natività in chiave contemporanea attraverso l’intepretazione artistica di circa 40 artisti in collaborazione tra Spazio Tadini e L’eco delle Dolomiti


ALTER-NATIVITAS 2012 – L’ALTRA NATIVITÀ

Presso la sala espositiva Paladolomiti  di Pinzolo

a cura di Mariapia Ciaghi e Melina Scalise

Mostra_Nativita’_Eco dic 2012 (scarica PDF dell’articolo sull’Eco delle Dolomiti)

Manifesto (Scarica la locandina)

INAUGURAZIONE SABATO 22 DICEMBRE ORE 18.00 CON CONCERTO DEL GRUPPO 3S AMIS
E LA PARTECIPAZIONE DELLA VIOLINISTA LUCIA CABRERA
DAL 22/12/2012  AL 27/01/2013 Continua a leggere ARTE DELLA NATIVITA’: a Pinzolo, in Trentino, un mostra sulla natività in chiave contemporanea attraverso l’intepretazione artistica di circa 40 artisti in collaborazione tra Spazio Tadini e L’eco delle Dolomiti

Coreografia d’arte 2012: il 25 novembre perfomance di Nicoletta Cabassi su opere di Goffredo Radicati


domenica 25 novembre alle ore 19.30

Nicoletta Cabassi presenta una performance ispirata alle opere di Goffredo Radicati in mostra a Spazio Tadini fino al 30 novembre 2012.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Continua a leggere Coreografia d’arte 2012: il 25 novembre perfomance di Nicoletta Cabassi su opere di Goffredo Radicati

LE METAMORFOSI personale di Goffredo Radicati di Primeglio dal 7 al 30 novembre a Spazio Tadini


Questo slideshow richiede JavaScript.

Inaugurazione il 7 novembre alle ore 18.30

Spazio Tadini, via Jommelli, 24

 (MM2 Piola, MM1 Loreto, Bus 62 e81) apertura dalle 15.30 alle 19 da martedì a sabato

 Le opere di Goffredo Radicati rievocano tutta la forza dei capolavori surrealisti dei primi del Novecento. A dominare il suo lavoro artistico troviamo il sogno, la fantasia, la follia e l’allucinazione che contraddistinsero anche la produzione artistica di alcuni importanti pittori surrealisti come Max Ernest e Salvator Dalì. I soggetti di Radicati, però, accentuano la trasfigurazione, le forme raggiungono quasi l’astrazione e, in qualche caso, richiamano una dinamicità che ricorda persino certi pittori futuristi come Balla e Depero. Continua a leggere LE METAMORFOSI personale di Goffredo Radicati di Primeglio dal 7 al 30 novembre a Spazio Tadini