Archivi tag: Angelo Tondini

Angelo Tondini e Lucia della Valle: aperitivo di poesia e fotografia


baciopicasso
Picasso

Angelo Tondini e Lucia della Valle venerdì 27 febbraio, alle ore 18,30, invitano ad una serata dedicata alla poesia e alla fotografia. 

In questa occasione avverrà la presentazione in anteprima italiana del “Graffiti sul cuore” di Lucia Della Valle (Il Pegaso Editore); la proiezione di 100 fotografie di Angelo Tondini – innamorati di tutto il mondo – ed un reading delle poesie del libro “Graffiti sul cuore” a cura della stessa autrice. 

Continua a leggere Angelo Tondini e Lucia della Valle: aperitivo di poesia e fotografia

Mostra fotografica di Angelo Tondini: Un pianeta senza l’uomo


Una mostra che propone un percorso tra fotografia, pittura e poesia per un’arte accessibile e “multimediale”. Ecco come si propone l’artista e giornalista Angelo Tondini:

Credo che la classica mostra di fotografia – a tema o antologica- in bianco/nero o a colori, abbia fatto il suo tempo.
A meno di non chiamarsi Cartier Bresson, Doisneau, Capa, Newton o Art Kane. Ma, se non baglio, sono maestri del passato e nessuno di loro è ancora in vita.

Ho pensato di offrire allo spettatore quattro soluzioni per ogni immagine. Con un tema conduttore, in questo caso “Un pianeta senza l’uomo”, cioè immagini della Terra dove ci sono soltanto fiumi, rocce, mari, deserti, piante, animali.
Un tema attualissimo, considerando che l’umanità ha combinato -e continua a farlo- disastri normi dal punto di vista ecologico. Alcuni ormai irreparabili. Lo sanno tutti, ma pochi fanno qualcosa per arrestare questo degrado. Dal punto di vista fotografico e creativo, offro quattro soluzioni per ogni immagine:

A) La foto come è stata scattata da me in pellicola, e stampata direttamente, senza alcuna modifica o alterazione.
B) La stessa foto lavorata con Photoshop grazie all’assistenza tecnica di Vito Iannuzzi.
C) La stessa foto stampata su tela, con intervento pittorico di un artista famoso : Ariel Soulé.
D) Una mia poesia in italiano e in inglese, che si colleghi al tema della foto

La mia ambizione sarebbe quella di educare l’occhio e il gusto dello spettatore a sentire e vedere le enormi possibilità,  le innumerevoli variabili creative di un’immagine. Da qui la scelta per una soluzione multimediale: fotografia pura, tecnologia, pittura, poesia.  Non ho mai visto in vita mia un incontro del genere. Per questo sono anche fiero di averlo inventato. E anche sicuro che prima o poi verrà copiato, come è accaduto in  tutta la vita per le cose che ho fatto. Ma non sono idee queste che si possano brevettare.

Vorrei anche spingere il visitatore a comperare e collezionare foto, magari inquadrarle, regalarle o appenderle in casa propria, al posto di quadri, o stampe, o litografie mediocri. In Italia siamo ancora indietro in questo settore dell’arte, rispetto a Paesi come la Francia, la Svizzera, la Svezia, a germania, gli Stati Uniti. Ma qualcosa per fortuna si sta muovendo e sono molte le gallerie fotografiche che stanno nascendo”.
Il ricavato netto della mostra verrà inviato all’Ospedale Italiano di Khulna, in Bangladesh, in memoria di Enrico Romanelli.

 

Milano libri: Magnolia il libro mai presentato in Italia di Angelo Tondini tradotto in più lingue: 170 haiku per un albero


Presentazione in anteprima nazionale del libro di Angelo Tondini- fotografo scrittore e giornalista- Marterdì 15 aprile dalle ore 18 alle 20. Spazio Tadini via Niccolò Jommelli, 24- Milano

MAGNOLIA

Uscito per la prima volta a Kiev nel 2003 e successivamente ristampato, mai presentato in Italia, è un esercizio di difficile equilibrio tra la rigida gabbia della metrica e la descrizione magica di un albero. Un testo poetico 170 haiku per un albero. Gli haiku sono composizioni poetiche di soli 3 versi, con metrica rigida (5-7-5 sillabe) nati in giappone nel XVII secolo. Il libro è alla sua 3° Edizione tradotto in russo e in italiano, ha ricevuto un premio dall’Istituto Giapponese di Cultura – Roma.

Durante la presentazione verranno proiettate le immagini fotografiche del Giappone in slide roll  e si svolgerà una lettura poetica di Michele Mostacci.

Biografia Angelo Tondini

Toscano di Arezzo, vivo a Milano da molti anni. Ho studiato letteratura e scienza politica con insegnanti illustri come: Contini, R. Mieli, Sartori, D. Oppenheimer. Ho lavorato con fotografi famosi, italiani, francesi e americani, tra cui Art Kane, uno dei grandi maestri contemporanei. Specializzato in reportage di viaggio, architettura e food, in 35 anni di attività ho visitato 166 Paesi nei cinque continenti, alcuni più volte.  Nel 1988 sono stato il primo uomo occidentale a raggiungere le sorgenti del Fiume Giallo in Cina. Nel 1991 ho vinto in Costarica il premio Expotur come reporter dell?anno e nel 2002 il premio ADUTEI (Enti del Turismo Stranieri) come miglior fotografo. Ho collaborato con editori e riviste di tutto il mondo e sono socio NEOS (giornalisti di viaggio) e CIGV (Club Internazionale Grandi Viaggiatori). Il mio archivio di foto personale supera il milione d’immagini a colori. Ho pubblicato innumerevoli articoli, con testi e foto, su centinaia di giornali e riviste in tutto il mondo e dieci libri sono la mia produzione letteraria, editi in Italia, Stati Uniti, Gran Bretagna e Russia.