Archivi tag: Lorenzo Mussi.

FOTONOMICA A SPAZIO TADINI PER IL PHOTOFESTIVAL: PRESENTAZIONE DI UN GRUPPO DI FOTOGRAFI E DEL LORO PROGETTO ON LINE


Questo slideshow richiede JavaScript.

PROMENADE

Dal 12 aprile al 5 maggio

Inaugurazione il 12 aprile alle ore 18.30 a cura di Pio Tarantini

Spazio Tadini per la rassegna Photofestival ha scelto di presentare un progetto che vuole promuovere la fotografia italiana all’estero attraverso una galleria web: Fotonomica. Si tratta di una novità sul piano del rapporto tra professionisti del settore perché costituita da soli fotografi che promuovono altri fotografi. Infatti, Fotonomica rinnova periodicamente la propria selezione, guardando alle più interessanti espressioni della fotografia contemporanea, dalla ricerca artistica al reportage d’autore, alla rappresentazione del paesaggio valorizzando il Made in Italy. La mostra è l’occasione per presentare il progetto di Fotonomica al pubblico. Continua a leggere FOTONOMICA A SPAZIO TADINI PER IL PHOTOFESTIVAL: PRESENTAZIONE DI UN GRUPPO DI FOTOGRAFI E DEL LORO PROGETTO ON LINE

Spazio Tadini partecipa al Photofestival edizione 2012 con l’anteprima assoluta di Fotonomica – conferenza stampa del Photofestival il 27 marzo alle ore 11 presso Palazzo Bovara


CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI PHOTOFESTIVAL

MARTEDì 27 MARZO ALLE ORE 11
PRESSO SALA CASTIGLIONI, CIRCOLO DEL COMMERCIO, PALAZZO BOVARA, CORSO VENEZIA 51

Spazio Tadini, dal 12 aprile al 5 maggio ospita la mostra fotografica PROMENADE di: Alessandro Grassani, Daniele Portanome, Fabio Barile, Lorenzo Mussi.

Spazio Tadini per la rassegna Photofestival ha scelto di presentare un progetto che vuole promuovere la fotografia italiana all’estero attraverso una galleria web: WWW.FOTONOMICA.COM. Si tratta di una novità sul piano del rapporto tra professionisti del settore perché costituita da soli fotografi che promuovono altri fotografi. Infatti, Fotonomica rinnova periodicamente la propria selezione, guardando alle più interessanti espressioni della fotografia contemporanea, dalla ricerca artistica al reportage d’autore, alla rappresentazione del paesaggio valorizzando il made in Italy. La mostra è l’occasione per presentare il progetto di Fotonomica al pubblico.