Archivi tag: problemi immigrazione milano

PUNTI DI VISTA E SPEAKER’S CORNER


MARTEDI’ 21 GIUGNO ore 21
INCONTRO con rinfresco il rinfresco è offerto dall’Associazione Baobab onlus
Di e con MODOU GUEYE
Interverranno Gabriel Federico Manzanares, argentino e Aliou Diop, seleganese, Leonardo Castiglione dell’Associazione Baobab.

L’evento Punti di Vista fa parte della serie di eventi ospitati da Spazio Tadini dedicati al tema dell’immigrazione e dell’integrazione culturale.

Due persone appartenenti a culture e Paesi differenti, accomunati per lingua, o passato storico, o vicende socio-economiche che li hanno in qualche modo messi in contatto. A confronto due paesi che hanno una relazione tra di loro (es. Francia/Camerun quindi due Paesi legati per 40 anni da un trattato storico e due paesi che parlano la stessa lingua). L’evento mira ad offrire uno spazio di espressione culturale, a promuovere la conoscenza e gli scambi interculturali attraverso il dialogo.—SEGUE

MOSTRA – I muri dopo Berlino si chiamano frontiere


L'opera di Iudice per I muri dopo Berlino

16 giugno, ore 18.30

Una mostra per parlare d’immigrazione fino al 29 luglio

Correlate alla mostra una serie di iniziative.

L’Italia, negli ultimi mesi, è diventata terra d’approdo di migliaia di persone, provenienti da Paesi poveri e in guerra, in cerca di una vita migliore. Loro, quelli che arrivano, sono i profughi, i disperati, noi, quelli che accogliamo e soccorriamo, la “breccia” nel muro dell’Europa. Noi siamo: la spiaggia, l’ultima, la frontiera, la prima, la speranza, sempreverde, il lavoro, nero, il diritto, violato, cercato, preteso, esteso, difeso. La Francia è arrivata a chiedere il blocco dei treni dall’Italia e il nostro Paese si ritrova con “gli ultimi” e come gli ultimi, fuori dalla porta. Mentre il Mar Mediterraneo è diventato il cimitero di centinaia di disperati.

Vai alla pagina per leggere tutto l’articolo