Musica: Musica popolare dell’Est Europa e del Sud con il gruppo CPA Circo Popolare Artico

musica-spazio-tadini-CPA-circolo-polare-artico
CPA Circo Popolare Artico

Domani, martedì 18 marzo 2014, alle ore 20:30 i CPA Circo Popolare Artico – Carlo Amori Violino e Voce, Flavio Dell’Aversana Percussioni e Voce, Giuseppe Stanganello  Fisarmonica e Voce, Carola Dessena Voce e Chitarra, Andrea Martino Chitarra – portano a Spazio Tadini un viaggio nella musica popolare dalle tradizioni dell’Est Europa al Sud Italia, passando per il Nord. 

Con un violino, una fisarmonica, percussioni, voci corali che si alternano e una chitarra che passa di mano in mano a incrociare ritmi e melodie di varie parti del mondo, i CPA fondono i suoni della tradizione europea passando dalle frenetiche tarantelle delle feste popolari, alla musica folk della tradizione francese e balcanica. Il risultato sono ritmi ossessivi e melodie zigane, pizziche e pezzi tradizionali del Sud Italia e reel irlandesi eseguiti con l’autenticità e la schiettezza di chi la musica la fa per strada, per il piacere di chi ha voglia di fermarsi ad ascoltare.

musica-spazio-tadini-CPA-circolo-polare-artico
CPA Circo Popolare Artico

 CPA Circo Popolare Artico

I CPA nascono per iniziativa del fisarmonicista Giuseppe Stanganello e del percussionista Flavio Dell’Aversana, che già suonavano insieme nei Popolaria e nei Finisterrae (gruppi folk), in occasione di una rassegna musicale ed enogastronomica novarese, occasione in cui hanno chiesto al violinista dei Malapizzica, Carlo Amori, di suonare con loro. Ne è nato un ensemble empatico, sia per gusti musicali che per facilità e puro divertimento nel suonare insieme, caratterizzato da sonorità ritmate e tradizione popolare, a cui secondariamente si sono aggiunti la strimpellatrice di chitarra e cantante Carola Dessena e il chitarrista Andrea Martino, incontrato una sera mentre suonava a una klandestina a Milano e subito reclutato per il gruppo.

musica-spazio-tadini-CPA-circolo-polare-artico
CPA Circo Popolare Artico