ARTE A MILANO: TRE DONNE RACCONTANO IL LORO MONDO: Sara Forte, Dominguez, Veronique Dalschaert -martedì 4 giugno ore18.30

A Spazio Tadini martedì 4 giugno inaugurano tre personali di tra artiste. Vernissage dalle ore 18.30 alle ore 21.

DOMINGUEZ: ACQUATICA dal 4 al 30 giugno

“L’acqua e tutto il mondo che vi gravita attorno sono elementi ricorrenti del lavoro artistico di Dominguez. A Spazio Tadini espose nel 2010 una serie di opere legate alla città partendo dai tombini. Anche in quel caso, il suo sguardo sul contesto urbano si spostò dagli edifici, alla strada, fino al sottosuolo dove scorre un’anima acquatica della città, una sorta di reticolo che collega, come un embrione, il centro urbano a madre terra”. leggi

SARA FORTE: I DIECI MONDI dal 4 al 30 giugno

“I dieci mondi rappresentano dieci stati vitali secondo il buddismo in cui Sara Forte si riconosce. La sua attività artistica sviluppa queste tematiche promuovendo la consapevolezza di questi stati dell’essere. I dieci mondi non sono luoghi concreti e oggettivi, ma condizioni del tutto soggettive. Sara Forte, attraverso la sua pittura informale ne traccia dei profili, delle forme, delle sembianze”. leggi

VERONIQUE DALSCHAERT: IL MONDO DI VERONIQUE dal 4 al 20 giugno

“La pittura di Veronique Dalschaert si avvicina alla corrente surrealista e richiama, per il particolare uso della luce, per l’attenzione al dettaglio e l’esclusivo uso dell’olio, la pittura fiamminga.  L’effetto è la creazione di un mondo onirico, fiabesco dove gli animali popolano un universo improbabile, che non rispetta le leggi della fisica: dalle equazioni gravitazionali alle proporzioni fino alle collocazioni spazio temporali. Un mondo dove saltano le logiche cognitive, dove viene sovvertito il pensiero logico-matematico per invitare l’osservatore a percorrere una nuova dimensione attraverso giochi simbolici e colori.” leggi

Le mostre a Spazio Tadini sono a cura di Francesco Tadini e Melina Scalise