Archivi tag: Er Core de Noantri

ER CORE DE NOANTRI di Capalbi e Moraldi

Mercoledì 4 maggio alle ore 19 alla Casa Museo Spazio Tadini di Milano, in via Jommelli 24 parliamo d’amore e di poesia in romanesco: ER CORE DE NOANTRI. Sarà l’occasione per immergerci nel suono della poesia e del potere che ne possiede il linguaggio dialettale con gli interventi di Paolo Barbieri e Michelangelo Coviello che dialogheranno con gli autori.

Il libro diventa un’occasione anche per parlare di due modi di vivere e sentire l’amore tra un uomo e una donna ovvero gli autori Maddalena Capalbi, Marilena e Massimo Moraldi, Cosimo. Entrambi, propongono, attraverso poesie e sonetti, una riflessione sulla sospensione della razionalità nel momento dell’innamoramento tra follia e perdita di contatto con la realtà, tra il desiderio di perdersi e al tempo stesso la sorpresa di sentire di non riconoscersi.

Nel susseguirsi delle letture il dialogo si trasforma in un doppio monologo, che ci porta caracollando sui crinali dei loro pensieri, lungo l’orizzonte della città, in una riflessione sui momenti successivi all’incontro e sul sentimento della mancanza. Tutto questo è anche, naturalmente, metafora del trasporto amoroso che entrambi, e non da soli, condividono per Roma.

:..Me batterò come ‘na furia, er nome

tuo nun ce lo so ancora, ma er posto

pe famme ingallà l’ho trovato.

Ciò perso la ragione, ciò strippato.

e’r sangue de quer Santo benedetto

s’è sciorto in de sto còre innammorato.

GLI AUTORI

Maddalena Capalbi, nata a Roma, vive a Milano. Ha pubblicato numerose raccolte poetiche in italiano e, dal 2002 anche in dialetto romanesco. Nel libro “Ribbelle” ha tradotto alcuni canti della Divina Commedia. Nel 2015 il Comune di Milano l’ha insignita dell’Ambrogino d’oro

Massimo Moraldi vive a Roma, dove è nato nel 1952. Molto attivo nel mondo della diffusione della cultura romanesca, è socio del Centro Romanesco Trilussa, Associazione Culturale romana. Oltre a numerose sillogi in dialetto nel 2019 ha pubblicato (coautore Farad Bastami) il documentario-romanzo “Bel Paese dei Miracoli 1973-2013”. Tra il 2020 e il 2021 ha composto canzoni per bambini, brani sinfonici e canzoni in lingua romanesca

Maggio di libri alla Casa Museo Tadini

Un maggio di cultura tra arte, fiabe, società, poesia, salute, ambiente, fotografia . Il 4 maggio alle ore 19 si parlerà d’amore e di poesia con Er Core de Noantri di Maddalena Capalbi e Massimo Morandi, il 12 maggio alle ore 20 Come ringiovanire invecchiando di Enzo Soresi a cura del Rotary Club Milano Precotto San Michele, il 14 maggio alle ore 18 Raccontare la poesia di Luigi Fontanella a cura di Moretti & Vitali editore e il 19 maggio alle ore 19 il Il Paesaggio dialogo tra fotografia e parola del fotografo Roberto Besana prefazione Melina Scalise autori vari di Topffer edizioni Oltre.

Prosegue anche la mostra dei disegni di Francesca Magro pubblicati nel libro Favole della notte di Melina Scalise in esposizione con il libro.

Le prime locandine e copertine e presto seguiranno dettagli. Si consiglia la prenotazione via mail a museospaziotadini@gmail.



giovedì 12 maggio ore 20


sabato 14 maggio ore 18

giovedì 19 maggio alle ore 19


In mostra FAVOLE DELLA NOTTE

mostra prorogata fino al 27 maggio 2022