L’altra faccia della moneta con Antares a Spazio Tadini

Nella cornice delle fotografie di Renato Cerisola, un incontro partecipato e con un pubblico attento per parlare di economica, filosofia, cinema e arte. Antares ha iniziato così il suo primo incontro a Spazio Tadini per portare i professori fuori dalle aule delle università, tra la gente per riscoprire il piacere di confrontarsi con le riflessioni e le domande dei cittadini.

Il professor Luca Gallesi ha riportato l’economica nella dimensione quotidiana ritrovandola persino nelle fiabe; il critico cinematografico, Claudio Bartolini ha esposto una chiara e interessante panoramica su come è cambiato il rapporto con il denaro nella società attraverso l’analisi del linguaggio cinematografico: da denaro allo “stato materiale” a quello “gassoso”; mentre i redattori hanno posto l’accento in particolare sul linguaggio dell’economica e sulla volontà e l’importanza di stimolare la riflessione tra la gente.

La rivista Antares ha distribuzione gratuita e viene stampata dall’Editore Bietti, che, in un momento così difficile per l’editoria, ha scelto comunque di investire nella comunicazione e nell’informazione.

Spazio Tadini prosegue così il suo impegno culturale e di approfondimento sui temi dell’economia dopo l’iniziativa di Soldi D’artista.

Melina Scalise