Z-DAY 2013 a Spazio Tadini: Giornata Internazionale del Movimento Zeitgeist

Il Movimento Zeitgeist torna, dopo la mostra Soldi D’artista, a Spazio Tadini con La giornata internazionale del movimento Zeitgeist, sabato 16 marzo 2013, dalle ore 15 alle ore 19.

Un’occasione per rendere partecipi dei tanti progetti portati avanti dagli attivisti del gruppo cittadino di Milano, assistere ad una dimostrazione sull’uso di una stampante 3D Open Source e alla performace di artisti di vario genere.
Sarà inoltre presente il fondatore di Open Source Ecology Italia, Jacopo Amistani, che ci parlerà delle infinite applicazioni che l’Open Source può avere nella nostra vita quotidiana. 

Z-Day, Zeitgeist, Spazio TadiniNato nel 2008, il Movimento Zeitgeist è un movimento sociale che propone una transizione verso un’economia basata sulle risorse, nel rispetto della capacità di portata del pianeta. Attualmente è costituito da un’organizzazione internazionale per la promozione di stili di vita sostenibili attraverso l’attivismo all’interno delle comunità e azioni di sensibilizzazione per mezzo di una rete globale e locale di capitoli, gruppi di lavoro, eventi di divulgazione ed opere di solidarietà. Uno degli obiettivi principali del movimento è far prendere coscienza del fatto che la maggior parte dei problemi della nostra società, non sia esclusivamente il risultato di corruzione a livello istituzionale, scarsità di risorse, linee politiche sbagliate, difetti insiti nella “natura umana” o altre ipotesi comunemente sostenute come causa; riconosce piuttosto che questioni come povertà, corruzione, guerra, fame e simili, siano invece le dirette conseguenze di una struttura sociale superata. Il movimento propone quindi un nuovo modello socio-economico basato sulla gestione e distribuzione responsabile delle risorse attraverso il metodo scientifico: un modo logico di ragionare sui problemi per trovare soluzioni ottimali. L’obiettivo comune è quello di promuovere una società collaborativa, in contrapposizione all’attuale panorama socio-economico dove si pone attenzione quasi esclusivamente su profitto e competizione.

zeitgeist-movement-Spazio Tadini
Un modello economico basato sulle risorse effettive del pianeta parte dalla ovvia constatazione che la Terra sia un sistema finito, con risorse limitate, che non dovrebbero essere consumate il più velocemente possibile, come avviene oggigiorno, ma razionalizzate e preservate. Il nostro motto è la celebre frase di Gandhi: “Sii il cambiamento che vorresti vedere avvenire nel mondo”, poiché ci rendiamo conto che per cambiare la società di cui facciamo parte non possiamo delegare nessun altro all’infuori di noi stessi: la società siamo noi!

Il capitolo milanese di Zeitgeist è formato da volontari: lavoratori, studenti e pensionati.  Il movimento sta lavorando affinché un numero sempre più esteso di persone possa trarre ispirazione dall’ Open Source e possa avere accesso a tutte le informazioni, le iniziative e la cultura disponibili in rete, collaborando alla realizzazione di una società che rispetti tutti gli esseri viventi ed il pianeta che li ospita.

Dal 2009, il Movimento Zeitgeist celebra la propria giornata, Z-DAY, ogni anno a metà marzo. In queste occasioni si proiettano filmati, si divulgano idee, si invitano artisti di vario genere, sempre nell’ottica della sensibilizzazione pubblica ai temi di cui sopra.

http://www.zeitgeistitalia.org/

Un pensiero su “Z-DAY 2013 a Spazio Tadini: Giornata Internazionale del Movimento Zeitgeist”

I commenti sono chiusi.