Fuorisalone 2015 e gli occhiali del futuro di Stefano Russo: Eyeblinds

In occasione del Design Week 2015 Spazio Tadini propone un’esposizione esclusiva sul design in fibra di carbonio e  Stefano Russo, artista e design presenta:  Eyeblinds.

Si tratta di un prototipo di occhiale in carbonio che testimonia la passione di Russo verso i processi percettivi e il loro collegamento con il sistema psicofisico. Eyeblinds sono un anticipo di quanto sarà possibile vedere dal 28 maggio al 13 giugno 2015 a Spazio Tadini con l’esposizione personale di Stefano Russo Pro Lumen- Light Trasmutation che comprenderà proiezioni, installazioni e “armi percettive”.

Eyeblinds sono dotati di una doppia protezione dalla luce che risulti eccessiva e quindi nociva per la nostra salute e di un dispositivo di orientamento basculante con luce direzionale. L’occhio come organo sensoriale e strumento di percezione della luce nel corpo umano sono oggetto della ricerca artistica e filosofica di Stefano Russo  che, nelle sue opere, accompagna il visitatore a fruire della percezione in un modo nuovo e consapevole fino alla ricerca di un equilibrio interiore.