Acquistare arte: mai stato così facile con la rivoluzionaria idea di BASEZERO

Il 13 dicembre 2014 dalle ore 10.00 si svolgerà presso lo Spazio Tadini la prima asta di BASEZERO dedicata all’arte contemporanea. Oltre 250 opere saranno messe all’incanto ad offerta libera e senza prezzo di riserva. L’inaugurazione dell’asta si svolgerà sabato 29 novembre dalle ore 18.00 in via Jommelli 24, Milano, e i lotti saranno visibili tutti i giorni (tranne il lunedì) dalle 15.30 alle 19.00 fino al giorno dell’asta. Questo Natale regala arte, investi in arte: puoi!

La casa d’aste BASEZERO propone un nuovo modo per avvicinarsi al mondo dell’arte: non importa quale sia il valore dell’opera, ma il prezzo che riuscirà a raggiungere a partire da ZERO. Con BASEZERO l’arte non solo diventa accessibile, ma gli artisti stessi possono crescere e veder consolidare il loro valore artistico.

 Crediamo sia arrivato il momento di pensare in un modo nuovo alla crescita del mercato dell’arte in tempi di crisidicono i fondatori della nuova casa d’aste Stefano Baldo, Francesco Palermo e Alessandro Prada -.

Se l’arte rappresenta un bene rifugio per coloro che possono permettersi grandi investimenti, dall’altra parte esiste un ampio bacino di potenziali acquirenti che dell’arte ne può usufruire solo come “visitatore” : a prova i dati positivi sulle visita ai musei, ai luoghi d’arte, alle gallerie. La bellezza, con BASEZERO, può tornare a vivere nelle case della maggior parte delle persone. Inoltre, gli artisti contemporanei, possono godere di un’opportunità di crescita e vendita”.

La filosofia di BASEZERO, come riporta il sito www.basezero.it dove viene pubblicato il catalogo dell’asta, è semplice e allo stesso tempo ambiziosa: “ l’arte che cresce con te”.

Sarà possibile partecipare all’asta a partire dal 29 novembre – giorno dell’inaugurazione – fino al 13 dicembre, quando tutte le opere saranno battute a colpi di “gong”. Sarà possibile partecipare facendo pervenire offerte dal vivo, on line e via telefono. Tra gli artisti all’asta tanti contemporanei, ma anche qualche sorpresa dell’arte degli ultimi 50 anni.

Con l’occasione, Spazio Tadini, sarà aperto anche domenica 30 novembre in cui prevede per la serata alle ore 18.00 un evento – Il cabaret degli artisti, momento conviviale con esordienti e pubblico votante- e domenica 7 dicembre con una degustazione the a cura di Nannuoshan alle ore 17.00

DOVE: Spazio Tadini, via Niccolò Jommelli, 24 Milano.

INAUGURAZIONE ASTAZERO: 29 novembre dalle ore 18.00.

ESPOSIZIONE DEI LOTTI di ASTAZERO: dal 29 novembre al 13 dicembre.

ASTAZERO: sabato 13 dicembre dalle ore 10.00.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.