Musica

ARCHIVIO EVENTI MUSICA 2010-2009-2008 VISITA IL NOSTRO SITO http://www.spaziotadini.it

Enrico Salvi-Nel buio della notte


EXTRA HOUR. PANE, SALAME E … MUSICA
“Nel buio delle note”

Enrico Salvi “nel buio delle note”

 

Un’esperienza sensoriale attraverso la chitarra di Enrico Salvi che propone un ascolto al buio.

Enrico Salvi studia chitarra classica e chitarra moderna dai 14 anni in avanti, suonando a livello amatoriale in vari formazioni, agli inizi degli anni ’80 si avvicina al jazz grazie al maestro Andrea Ricca, che lo avviina allo studio dell’armonia e della costruzione degli accordi. In questo periodo lavora con i nascenti Delta V. Seguiranno collaborazioni con la rivista New Age, con Paola e Chiara, La 1919 e varie formazioni in ambito jazz, negli ultimi anni ha suonato spesso con Sarah Jane Morris anche al Blue Note di MIlano. In questo periodo ha un trio che lavora in occasione di festival ed in piccoli
club e nello stesso tempo sperimenta in solutudine nuovi approdi chitarristici.

GIOVEDI’ 24 MARZO ore 19:00

—————————————————–

VENERDI’ 25 FEBBRAIO ore 21
MUSICA
l Beatles chitarra e voce di Gianfranco Preverino

ingresso con contributo prenotazione consigliata posti limitati federicapaola@spaziotadini.it
Con Gianfranco Preverino

L’idea di questo spettacolo prende spunto dai ricordi e dall’esperienza di serate passate tra amici intorno ad una chitarra, magari su una spiaggia, o in una pineta di montagna, oppure vicino ad un caminetto. L’idea è ricreare questa atmosfera in modo professionale con un repertorio a tema: i Beatles. L’esibizione si sviluppa nell’arco di circa 90 minuti. Nessun brano viene suonato per intero, ma quello che viene fatto è un sapiente collage tra le composizioni del gruppo, dove tutto si fonde e si trasforma, con brani che si intersecano tra loro, introduzioni di canzoni che diventano introduzioni per altre, frammenti di brani che fungono da ponte di collegamento tra altre due composizioni…il tutto a creare dei crescendo entusiasmanti. A volte un brano viene sviluppato in modo più ampio, a volte solamente evocato ma, nell’arco dell’esecuzione. Ogni brano è riarrangiato in modo da rendere al massimo come impatto sonoro, nonostante sia presente solo una chitarra acustica, con la quale, secondo il momento, vengono eseguite anche parti di basso o batteria. Uno speciale dispositivo, collegato al microfono e alla chitarra, permette di moltiplicare la voce, nel momento opportuno voluto dall’esecutore. Si tratta di uno spettacolo che non vuol essere un modo per imitare i Beatles, ma un omaggio alla loro musica con un tocco personale: una rivisitazione originale e appassionante per chi ascolta. Il 25 febbraio è anche l’anniversario della nascita di George Harrison: la serata è anche un modo per rendergli omaggio.

Gianfranco Preverino è originario della provincia di Torino ma vive a Varese. È diplomato in musica corale ed ha suonato in alcuni dei più bei locali d’Europa. Oggi la sua attività principale è quella del prestigiatore ed esperto di gioco d’azzardo: su questo argomento ha anche pubblicato due libri, il secondo dei quali (“Il baro al poker”) è andato esaurito nelle librerie in soli due mesi. La musica, quindi, dopo essere stata il suo mestiere è tornata ad essere un hobby. Tuttavia, nell’autunno del 2006 in qualità di direttore di coro, ha avuto l’onore di dirigere al teatro La Fenice di Venezia.


MERCOLEDI’ 16 FEBBRAIO ore 20:30
MUSICA
Il boomerang di Dante di Luca Maciacchini con Luca Maciacchini, Maria Antonazzo -cantante -, Gabriela Carbonagni Hess – calligrafa – E con la Compagnia della Mosca: Carla Brambilla, Matteo De Micheli, Chiara Luongo, Sandro Nava, Gian Carlo Sessa


ingresso gratuito
prenotazione consigliata posti limitati federicapaola@spaziotadini.it

Il boomerang di Dante è il nuovo spettacolo di teatro-canzone di Luca Maciacchini, accompagnato dall’omonimo CD già nei negozi, etichetta DEVEGA. Il “boomerang” scritto e interpretato dal cantattore varesino è un viaggio in canzone nell’animo non già del singolo, ma della “gente” intesa come folla, massa indistinta e spesso involontariamente ostile per la propria convenzionalità e ottusità. È un simbolo, quello del boomerang, oggi molto attuale a causa del parossismo assunto da molte forme di protesta, ormai spesso automatiche e quasi “dovute” per ogni minimo oggetto del contendere. Forme di protesta a volte ingiustificate che sortiscono, appunto, un effetto boomerang che si ritorce contro gli stessi dissenzienti oltre che intralciare o danneggiare la collettività. E il viaggio paradossale e ironico compiuto da Maciacchini nei variegati scenari e personaggi – nobili o cinici, umani o grotteschi – di questo spettacolo, è in realtà lo stesso del suo percorso artistico, il puro teatro-canzone nello stile del mentore Giorgio Gaber. Percorso difficile e nobile, reso ancora più aspro – ma anche più ricco di spunti – dall’essere decisamente fuori moda negli anni del reality.

Luca Maciacchini, diplomato alla Scuola d’arte drammatica Paolo Grassi di Milano e in chitarra classica al Conservatorio Cantelli di Novara, ha lavorato in teatro con numerosi registi tra cui Vacis, Znaniecki, Allegri, Solari, Brivio, Manfrè e ha tenuto concerti come chitarrista classico in Italia e in Svizzera. Nel 1999 ha pubblicato per Tre Lune Editore il libro “Anima salva – Le canzoni di Fabrizio De Andrè”. Nel 2005 è uscito il suo primo cd “Milan l’e’ on gran Milan”, seguito nel 2008 da “Semaforo rosso”; entrambi su etichetta Ecosound, ed entrambi tratti dagli omonimi spettacoli. Tra i suoi altri spettacoli, allestiti con la compagnia “Teatro in- folio” di Michela Marelli: “Virgilio è ballabile” (2003),  “Omero jazz & blues” (2008). È apparso di recente su RaiDue nella fiction “Terapia d’urgenza” e al cinema nei cortometraggi “Achrome 58” (2009) e “O sei maschio o sei femmina, chiaro?” (2008), e attualmente collabora a teatro anche con la cantante Marie Antonazzo (“Les annees folles“) e con l’attore Davide Colavini (“Capitan Brianza e il destino di Donna Giovanna”).

ARCHIVIO EVENTI MUSICA 2010-2009-2008 VISITA IL NOSTRO SITO http://www.spaziotadini.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

CASA MUSEO in memoria di EMILIO TADINI- arte, cultura, eventi – Milano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: