BRUNO BALDARI: Profughi a spazio tadini

Ma cosa ti passa per la testa? Qualunque cosa tu stia pensando è racchiusa nelle parole, qualunque cosa tu sia è raccolto in un corpo. Bersagliati dalle notizie, dalle storie, dalle immagini ci muoviamo senza mai riconoscersi in una parola sola, in un solo racconto. Fuggiamo dalle nostre verità quando sono scomode. Ricerchiamo le sicurezze anche solo nelle parole, vi approdiamo orfani di consolazioni, di rassicurazioni e di parole giuste. A volte scopri chi sei solo dalle parole degli altri.

http://www.baldaribruno.it

1 commento su “BRUNO BALDARI: Profughi a spazio tadini”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.